Giornata Mondiale Sindrome di Down

giornata mondiale sindrome di down

Il 21 marzo è la Giornata Mondiale per la Sindrome di Down. Il WDSD-World Down Syndrome Day è un appuntamento internazionale nato per diffondere una maggiore consapevolezza e conoscenza sulla sindrome di Down, per creare una nuova cultura della diversità e per promuovere il rispetto e l’integrazione nella società di tutte le persone con sindrome di Down.( Continua )

 

Questo non è Amore………

progetto camper

“Se ti ricatta … non è amore. Se minaccia te o i tuoi figli … non è amore. Se ti isola, umilia, offende …non è amore. Se ti perseguita con mail e sms ossessivi ….non è amore. Se ti prende con violenza quando non vuoi … non è amore. Se ti chiede “l’ultimo appuntamento” …non è amore”. Se ti uccide …non è amore.”

 

La Festa della Candelora

La Festa della Candelora si celebra il 2 febbraio di ogni anno. Il termine Candelora deriva dal latino “festum candelarum” in ossequio all’usanza di benedire le candele, prima di accenderle e portarle in processione.
Anticamente, i seguaci dei riti magici, nel giorno della Candelora verificavano se una persona era colpita da malocchio seguendo queste modalità: immergevano tre capelli dell’interessato in una bacinella d’acqua seguiti da tre gocce di olio, precedentemente messo a contatto col dito dell’individuo. A questo punto, secondo i seguaci della magia, se le gocce restavano intere e collocate nel centro della bacinella, il soggetto non era stato affetto da malocchio, in tutti gli altri casi invece si.  Continua a leggere

Pericolo! Perfino il cellulare soffre il caldo

cabina-telefonica

Ci vuole pazienza. Certi giorni di più. Passi per il caldo insopportabile dentro l’abitacolo della macchina, diventato una specie di sauna; passi pure per il traffico, che non è cambiato di una virgola, insopportabile per qualsiasi persona normale, specie con quest’afa, eppure per i romani un fedele e quotidiano compagno di viaggio (tranne 10 giorni ad agosto). Continua a leggere